lunedì 18 luglio 2011

Vi osservo

Il capo mi ha convocata nel suo studio. Qualche domanda banale sull’arrivo delle ricevute delle raccomandate inviate ad un gruppo di fornitori. Non sono stupida, sapevo che voleva studiare le mie reazioni. Dal giorno successivo al fattaccio, l’ho visto aggirarsi per l’ufficio più attento alle nostre espressioni che alle carte appoggiate sulle scrivanie.
Seduta di fronte a lui, ho dato una veloce occhiata intorno a me, e, con studiata casualità, all’armadio dei raccoglitori, mentre stavo ad ascoltare quello che aveva da dire sui prossimi fornitori da contattare. Sono tornata a guardare dove sapevo, ho aspettato pochi secondi e sono scattata in piedi verso l’armadio, quando ancora parlava. Mi merito l’Oscar.
Ho indicato una grossa macchia gialla che si era seccata sulla base di un’anta di vetro e ho chiesto spiegazioni.
Il capo ha accennato ad un incidente, poi ha farfugliato qualcosa su un “gesto artistico” e mi ha chiesto di tornare seduta.
Deve essere stato traumatizzato, perché il solo ricordo lo ha innervosito così tanto da impedirgli di riprendere il filo del discorso; infine mi ha lasciata tornare al mio posto.
Regna un’aria stranamente tranquilla in ufficio. In silenzio, tutti accusano tutti, e io rido sotto i baffi che non ho. Nessuno osa più alzare la voce. Hanno paura di trovarsi la vernice nel computer, sulla macchina, nel dispenser del sapone in bagno, oppure ben colata in gola!

7 commenti:

  1. ah ah ah ah.... stupenda!!! :-DDD

    RispondiElimina
  2. Ma allora sei proprio birichina!

    RispondiElimina
  3. Sono venuta a ringraziarti per aver fatto visita al mio blog ed aver lasciato un tuo pensiero e.... mi sono ritrovata coinvolta e del tutto presa dalla narrazione delle tue vicende.
    Caspita se sei intrigante! Mi piace molto il tuo modo di scrivere. Tornerò volentieri a trovarti!
    Ciao a presto
    Susanna Cerere

    RispondiElimina
  4. "La vernice alle vostre famiglie"

    Cit. Mercuzio

    RispondiElimina
  5. Mi sono letto tutto il blog, mi hai stravolto... sono divenuto un tuo seguace !

    RispondiElimina
  6. @Erika: gracias! ;)
    @Cagnaccio: solo quando serve!
    @Ciz00 & Cerex: :*
    @Susanna: a presto!
    @nura-t: bene bene bene!

    RispondiElimina